Pasta

www.pasta-italiana.it è un appronfodimento informativo di
www.soloprodottiitaliani.it la boutique dei prodotti italiani di qualità.

Articoli e Novità


Pasta di Timilia: Da antica varietà di grano biologico siciliano

Questa pasta è prodotta con la Timilia, antica varietà di grano duro siciliano non modificato geneticamente, coltivato dagli agricoltori biologici della cooperativa Valdibella. Per la produzione della pasta, viene usata acqua proveniente da una sorgente, che non ha un'agricoltura industriale a monte. Viene essiccata a basse temperature ed in tempi lunghi, al fine di mantenere tutti i principi nutritivi ed i contenuti organolettici presenti nella materia prima.

Leggi l'articolo

Pasta Bossolasco: Pasta artigianale di qualità trafilatura al bronzo prodotta con grano coltivato in Piemonte.

Tutto il grano da cui nasce la pasta artigianale Bossolasco è coltivato nei nostri campi a Savigliano, vicino a Cuneo. Una terra a forte vocazione agricola, che trasmette la sua tradizione ad ogni prodotto che nasce tra le sue zolle. Dalla miscela sapiente dei tre grani, diversi e complementari, si ottiene il giusto bland per una semola dalle elevate proprietà organolettiche. La coltivazione unisce metodologie che coniugano tradizione e modernità, nel rispetto dell'ambiente. Spaghetti, penne, trenette tutto con trafilatura al bronzo, che conferisce alla pasta la giusta ruvidità e porosità che le permettano di legarsi al meglio al sugo. La fase di essicazione consente di fissare al meglio le qualità di ciascun formato: ognuno ha i suoi tempi, i suoi modi e la sua temperatura.

Leggi l'articolo

Pasta Mancini grani Turanici :"Si tratta di un grano dal glutine altamente digeribile, da cui si ottiene una eccellente pasta estremamente aromatica."

Prodotta con il grano Turanico (Triticum turgidum sub specie turanicum, comunemente T. turanicum) proveniente da agricoltura BIO certificata. Questa specie è originaria della regione del Khorasan (Nord-est dell'Iran) ed è presente anche in Italia, ma in tempi moderni è stata dimenticata. Dal 2013 il pastificio Mancini , in collaborazione con l'Azienda Prometeo di Urbina e all'agronoma Oriana Porfiri, ha iniziato a mettere a punto metodologie e strumenti di pastificazione per interpretare al meglio la ricchezza di questi grani, riscoperti e coltivati proprio da Prometeo.Utilizziamo trafile circolari in bronzo ed essicchiamo la pasta a temperature inferiori a 44°C impiegando per la pasta corta circa 20 ore e per la pasta lunga circa 40 ore. Il risultato che si ottiene dall'unione di questo semolato e dell'acqua, è una pasta dal colore della terra e dallo spiccato odore di grano. Gli spaghetti turanici sono lunghi 260 mm ed hanno un diametro di 2,6 mm. Il tempo di cottura è di 8-10 minuti. Le penne lisce turaniche sono lunghe 4 mm ed hanno un diametro di 8,5 mm. Il tempo di cottura è di 5-7 minuti. I Sedani 20 righe di grano turanico si caratterizzano per la doppia rigatura: ci sono infatti 10 righe interne e 10 righe interne.

Leggi l'articolo

Gragnano, la città della Pasta IGP

Ottenuta dall’impasto di semola di grano duro con acqua della falda acquifera di Gragnano, essa si presenta di colore giallo paglierino con sezione di frattura vitrea e ha tipicamente un aspetto esteriore rugoso, omogeneo e privo di tagli o bolle. La buona tenuta di cottura le garantisce assenza di collosità e una generale uniformità, conferendole in seguito un sapore sapido con una forte nota di grano duro che si conferma anche nell’odore di grano maturo. A livello nutrizionale, la pasta di Gragnano è senza dubbio un alimento equilibrato La pasta di Gragnano viene prodotta in quattro fasi, tutte da svolgersi sul territorio di Gragnano e provincia per rispettare le indicazioni del marchio I.G.P. e del disciplinare ad esso collegato.

Leggi l'articolo

Tradizione Masciarelli inizia dalla selezione delle migliori materie prime del proprio territorio, come il grano duro, il farro prodotto e raccolto nell'Oasi WWF e le acque pure del Parco Nazionale della Majella.

Il Pastificio Masciarelli inizia dalla selezione delle migliori materie prime del proprio territorio, come il grano duro, il farro prodotto e raccolto nell'Oasi WWF e le acque pure del Parco Nazionale della Majella. Con cura e passione il Pastificio Masciarelli lavora un solo formato di pasta alla volta.Vengono usate trafile circolari, perchè rispetto a quelle lineari non stressano la pasta, e temperature bassissime, intorno ai 40 gradi, per circa 48 ore rispettando i tempi richiesti da ciascun formato. Questo è un dettaglio fondamentale: l’essiccazione estremamente dolce permette di togliere piano piano l’acqua e di non bruciare la la pasta, in modo da lasciarle il sapore della semola.

Leggi l'articolo

TG4 - Contrordine, mangioni - La pasta fa dimagrire

TG4 - Edizione ore 19.00 del 19 gennaio

Leggi l'articolo

Pastificio F.lli Setaro artigiani della pasta da 3 generazioni:lavorazione artigianale, miscele di semola di grano duro e acqua purissima, trafile in bronzo.

Il suo segreto un tenace attaccamento alla tradizione che fa sì che ancora oggi la produzione avvenga con trafile in bronzo del 1930 e metodi di essiccazione lenti, con una regolazione della temperatura soggetta ancora al controllo umano. Il metodo artigianale di essiccazione del Pastificio Setaro mantiene intatte le proprietà organolettiche della pasta, garantendone il gusto originario.

Leggi l'articolo

Pasta Bossolasco nasce da un sogno con la P maiuscola: quello di produrre una Pasta artigianale di qualità con grani coltivati unicamente in Piemonte.

Tutto il grano da cui nasce la pasta artigianale Bossolasco è coltivato nei campi a Savigliano, vicino a Cuneo. La scelta della materia prima è il segreto per ottenere un prodotto eccellente selezionando tre varietà di grano duro con elevati standard qualitativi. Dalla miscela sapiente dei tre grani, diversi e complementari, si trova il giusto bland per una semola dalle elevate proprietà organolettiche. La lavorazione della pasta artigianale viene svolta rispettando i tempi di una lunga e lenta esseccazione , anche se ciò significa diminuire le rese produttive. Soltanto la lentezza può proteggere tutte le proprietà della materia prima. Così le paste corte aspettano pazienti sui telai in legno, quelle lunghe restano appese alle canne. La fase di essicazione consente di fissare al meglio le qualità di ciascun formato: ognuno ha i suoi tempi, i suoi modi e la sua temperatura.

Leggi l'articolo

Grani Antichi Siciliani Tummìnia- Russulidda - Maiorca

Storici frumenti originari della Sicilia, tra i quali le varietà timilia (o tumminia) e maiorca (o mjorca) e Russulidda, sono coltivati e lavorati in biologico, mantenendo intatte tutte le caratteristiche nutrizionali e organolettiche. Oltre all’assenza di OGM, questi grani vengono macinati a pietra, permettendo così di conservare il germe dei grani, le vitamine, i sali minerali e le proteine che rendono il prodotto molto più sano e digeribile. Ottima per la preparazione di prodotti da forno dolci e salati e per la pasta. I grani antichi altro non sono che varietà del passato rimaste autentiche e originali, ovvero che non hanno subìto alcuna modificazione da parte dell’uomo per aumentarne la resa.

Leggi l'articolo

PastificioBossolasco -Pasta artigianale di qualità con grani coltivati unicamente in Piemonte.

Spaghetti, penne, trenette la trafilatura al bronzo, che conferisce alla pasta la giusta ruvidità e porosità che le permettano di legarsi al meglio al sugo. La fase di essicazione consente di fissare al meglio le qualità di ciascun formato: ognuno ha i suoi tempi, i suoi modi e la sua temperatura. Come la natura impiega nove mesi per portare a maturazione il grano duro, allo stesso modo la lavorazione della pasta artigianale non ha fretta. Soltanto la lentezza può proteggere tutte le proprietà della materia prima. Così le paste corte aspettano pazienti sui telai in legno, quelle lunghe restano appese alle canne, fino ad essere pronte per raggiungere i migliori negozi, essere interpretate dai migliori chef e regalare un'esperienza unica di gusto.

Leggi l'articolo

Pastificio Artigianale Campo "La Pasta Campo è preparata esclusivamente con semola di grano duro siciliano e acqua."

Al Pastificio Artigianale Campo viene prodotta, con il miglior grado duro siciliano, pasta di semola trafilata in bronzo ed essiccata lentamente a bassa temperatura. Tramite la volontà di creare un prodotto che si ispira alle antiche ricette locali, l'azienda, in maniera del tutto artigianale, assicura un'ottima qualità mantenendo il sapore della pasta come fatta in casa dalle nostre nonne, pur garantendo i requisiti richiesti dalle normative vigenti in materia di prodotti alimentari. Il pastificio produce le migliori paste della tradizione locale come casarecce, gnoccoli, e aneletti palermitani.

Leggi l'articolo

Pastificio Setaro: Un patrimonio di arte, cultura e riti antichi custodito dal 1939

Il metodo artigianale di essiccazione del Pastificio Setaro mantiene intatte le proprietà organolettiche della pasta, garantendone il gusto originario. Gigantoni e Lumaconi per ripieni da forno, Strozzapreti, Capricci, Fiorentini e Nodi Marini per sughi prestigiosi, Ruote e Permanenti per le insalate di pasta, Fresine, Spaghetti e Calamarata per i sughi di pesce, Taccole per i ceci e Pasta Mista per la fagiolata. I formati disponibili sono innumervoli. La scelta è sostanzialmente legata ai sughi e alle verdure di stagione.

Leggi l'articolo

Pasta Bossolasco :Tutto il grano da cui nasce la nostra pasta artigianale è coltivato nei nostri campi

La scelta della materia prima è il segreto per ottenere un prodotto eccellente. Per questo motivo noi della famiglia Bossolasco siamo scesi in campo, letteralmente, per selezionare tre varietà di grano duro con elevati standard qualitativi. La nostra coltivazione unisce metodologie che coniugano tradizione e modernità, nel rispetto dell'ambiente. Dalla miscela sapiente dei tre grani, diversi e complementari, otteniamo il giusto bland per una semola dalle elevate proprietà organolettiche. grano duro levante LEVANTE Il primo grano duro che abbiamo selezionato è una varietà a ciclo medio-tardivo, resistente al freddo e alle malattie, forte come la gente delle nostre terre. Grazie al contenuto elevato di proteine, alla qualità del glutine e a un buon indice di giallo, permette di ottenere una semola perfetta per la produzione di una pasta artigianale con una buona tenuta in cottura... grano duro odisseo ODISSEO Varietà di grano duro a ciclo medio, ha un'ottima capacità di accestimento, ovvero di sviluppo dei nuovi steli. L'abbiamo scelto perché, come un bravo lavorante, produce molto e in modo costante, offrendo un buon indice dal punto di vista proteico e della qualità di glutine. grano duro sy cysco SY CYSCO Grano duro a ciclo medio-precoce, cresce particolarmente bene nei terreni del nord Italia. Le sue ricche spighe dorate hanno caratteristiche ottimali per indice proteico e qualità di glutine, che rendono questo cereale il perfetto completamento della nostra selezione di eccellenza.

Leggi l'articolo

“PASTA DI PRIMA QUALITA’ FIRMATA CON NOME E COGNOME” !

La rigorosa selezione delle materie prime che crescono in terreni vocati soprattutto nelle colline di Puglia e Basilicata; il grano è coltivato senza il massiccio e consueto uso di fertilizzanti chimici che aumentano le rese a scapito della qualità; il metodo di lavorazione definito “DELICATO”: prolungata impastatura, lenta gramolatura, pressatura e trafilatura al bronzo ed essiccazione a bassa temperatura. Tutto questo permette di custodire il sapore tipico, assicurare una consistenza assolutamente naturale e una grande permeabilità ai condimenti. Il “Metodo Delicato”, infine, garantisce la completa conservazione dei preziosi valori nutritivi del buon grano duro; la passione, la cura e la continua ricerca della massima qualità, che la Famiglia Cavalieri si tramanda di generazione in generazione.

Leggi l'articolo

La Campofilone "La grande storia di un’azienda d’eccellenza"

Enzo Rossi, dopo aver studiato la lavorazione manuale della pasta all’uovo fatta dalle donne più anziane del borgo, è stato capace di riprodurre nel proprio laboratorio un prodotto dotato della stessa genuinità e delle stesse prerogative originali di un tempo, che nei secoli hanno reso la pasta di Campofilone una prelibatezza gastronomica e che oggi ne fanno un piatto ricercato ed amato in tutto il mondo. La scelta delle materie prime è fondamentale. I grani duri selezionati da Enzo Rossi, sono grani NON OGM (Organismi Geneticamente Modificati), coltivati, stoccati ed invecchiati esclusivamente nella Regione Marche e caratterizzati da un elevato tenore proteico (14%+/- 0,5), atto a garantire un eccellente valore nutritivo. La semola impiegata viene estratta dal cuore del grano, in un mulino delle Marche, certificato per il biologico, così da conservare un alto indice glutinico e granulometrico, per evitare la collosità e garantire nervo e tenuta della pasta durante la cottura. Le uova utilizzate provengono da galline allevate a terra ed alimentate esclusivamente con cereali nobili No OGM, riuscendo così a conservare un profumo genuino e un naturale colore del sole. Il metodo di produzione segue scrupolosamente la tradizione della pasta di Campofilone, tramandata di generazione in generazione, quando le donne di casa lavoravano e stendevano la sfoglia su ampie lastre di marmo, lasciavano riposare l’impasto avvolto in panni di cotone, che ne assorbivano l’umidità, e facevano essiccare in stanze ventilate, con ricambio costante di aria, per conservare intatti tutti i valori organolettici dell’alimento. Ancora oggi, nell’azienda di Enzo Rossi, l’impasto avviene a bassa temperatura (25°) e viene lasciato riposare per garantire la formazione del reticolo glutinico. Successivamente si effettuano la sfogliatura e il taglio, per eseguire poi la disposizione della pasta su foglietti di carta, alimentare, ripiegati su quattro lati. L’ultima fase, prima del confezionamento, è l’essiccazione, realizzata a bassa temperatura (sotto i 36° C)per un tempo che può andare dalle 20 sino alle 48 ore: ciò contribuisce a garantire una facile digeribilità della pasta, un’ alta resa in cottura ed una esaltazione dei colori e del profumo naturale delle uova e dalla semola. Una lenta fase di essiccazione assicura inoltre un comodo e rapido tempo di cottura del prodotto: 2 minuti di media.

Leggi l'articolo

Pastificio Masciarelli: Con la pasta fra le mani da cinque generazioni

Alla base di ogni eccellenza ci sono intuizioni, impegno, passione e scelte di qualità. Così la tradizione Masciarelli inizia dalla selezione delle migliori materie prime del proprio territorio, come il grano duro, il farro prodotto e raccolto nell'Oasi WWF e le acque pure del Parco Nazionale della Majella. Utilizzate trafile circolari, perchè rispetto a quelle lineari non stressano la pasta, e temperature bassissime, intorno ai 40 gradi, per circa 48 ore rispettando i tempi richiesti da ciascun formato. Questo è un dettaglio fondamentale: l’essiccazione estremamente dolce permette di togliere piano piano l’acqua e di non bruciare la la pasta, in modo da lasciarle il sapore della semola.

Leggi l'articolo

Pastificio dei Campi : frutto della selezione della migliore materia prima.

Pastificio dei Campi è una giovane azienda che nasce dalla volontà di unire la modernità e l’innovazione al rispetto dell’antica tradizione della pasta di Gragnano. La pasta è prodotta con semola di grano duro 100% italiana, con un contenuto proteico che supera il 14% ed è trafilata in bronzo. Il grano è totalmente tracciato. Il consumatore finale può seguire tutti i passaggi della filiera inserendo su www.pastificiodeicampi.it il nome del formato e il codice di scadenza del prodotto, arrivando direttamente al campo coltivato! La Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi è una pasta unica, per aromi, sapore, consistenza. Assaggiandola scoprirete il profumo e il gusto del migliore grano duro italiano e una tenuta in cottura eccezionale, frutto della selezione della migliore materia prima.

Leggi l'articolo

Pasta di semola integrale di grano duro biologico Benedetto Cavalieri " una linea integrale che non ha rivali al mondo"

La pasta integrale bio firmata Benedetto Cavalieri. Le varietà di grano più idonee, coltivate in terreni vocati che, sapientemente lavorate con il “Metodo Delicato”, conferiscono alla pasta integrale una sorprendente consistenza alla masticazione ed un deciso sapore di grano. Ottima tenuta in cottura e ricca di sapore.

Leggi l'articolo

Pasta Rummo - pasta senza glutine, prodotta senza Ogm

È una pasta trafilata al bronzo, fatta con ingredienti selezionati quali riso integrale, mais bianco crudo e mais giallo, tutto Ogm free. È un prodotto fatto con una filosofia da pastai, con una tenuta di cottura speciale e davvero unico, facile da digerire, consente un naturale apporto di fibre. Disponibile i formati Spaghetti n. 3, Linguine, Fusilli, Penne Rigate.

Leggi l'articolo

La Fastuchera è una piccola azienda agricola siciliana che sta cercando di investire le proprie energie nella direzione di un'agricoltura ecosostenibile, rispettosa dell'ambiente e della biodiversità.

La tumminìa, materia prima della nostra pasta viene da noi coltivato in maniera tradizionale, senza usare concimi chimici e diserbanti, e, una volta raccolto, viene molito a pietra in un mulino certificato biologico. La trasformazione della nostre semole avviene poi un piccolo laboratorio artigianale, adoperando trafile in bronzo e lasciando essiccare a basse temperature (36°) quella che sarà poi la nostra tanto attesa pasta di tumminìa: un prodotto di alta qualità, privo di modificazioni genetiche e di elevato valore nutrizionale.

Leggi l'articolo

Tradizioni Padane Pasta Fresca Ripiena "Fatta A Mano"

In un piccolo comune della Pianura Bresciana sorge un’azienda d’eccellenza nel panorama gastronomico bresciano: Tradizioni Padane s.r.l. produce pasta fresca lavorata a mano con ripieni dai sapori esclusivi e raffinati. La ricerca e l’utilizzo di prodotti selezionati conferiscono ai prodotti un gusto unico e inconfondibile con una garanzia di qualità, genuinità e certificata rintracciabilità unica nel suo genere. Questi prodotti sono tutti “fatti a mano” in quanto l’azienda può vantare una filiera di produzione totalmente casalinga: dall’inizio del processo di selezione fino al prodotto confezionato, l’azienda garantisce ingredienti freschi e minuziosamente trattati. Il ripieno, preparato a mano, viene personalmente posizionato in ogni tortello.

Leggi l'articolo

La Bottarga di Tonno Group : Busiate Trapanesi alla Botarga di Tonno del Mediterraneo

Pasta di semola di grano duro siciliano a lenta essiccazione e trafilata in bronzo ,con aggiunta nell'impasto della bottarga di tonno al 4% che gli dona un sapore ed un aroma tipico del mediterraneo La Busiata è un formato tipico della città di Trapani . La pasta può essere condita con la sola aggiunta di olio a crudo ,meglio se olio delle valli trapanesi. ricetta: Busiate Trapanesi alla Botarga di Tonno del Mediterraneo con Bottarga di Tonno Bluefin Ingredienti Busiate Trapanesi alla Bottarga - La Bottarga di Tonno Group, Olio extra vergine di Oliva Biologico Adamo, Bottarga di Tonno Bluefin "La Bottarga di Tonno Group" Fate bollire abbondante acqua,salate calate le busiate, cuocete per circa 8 minuti, scolate, condite con abbondante olio extravergine Biologico Adamo, amalgamate bene, impiattate e aggiungete a piacere la Bottarga di Tonno Bluefin "La Bottarga di Tonno Group" a scaglie Nata nel 2008, La Bottarga di Tonno Group S.r.l, società unipersonale, nella zona industriale del comune di Custonaci, piccolo centro della provincia di Trapani, caratterizzata da nuovi stabilimenti, magazzini, moderne celle frigorifere, impianti produttivi e linee di confezionamento all'avanguardia. Produce-trasforma e commercializza attraverso tecniche artigianali e non mediante l'utilizzo di macchinari industriali, bottarga pregiatissima e una vasta gamma di prodotti, dal tonno ad altri prodotti ittici in vasi di vetro e in scatole di latta. La Bottarga di Tonno Group è forte di un grande legame con il proprio territorio, caratterizzato in passato da numerose tonnare e dove la pesca e la lavorazione del tonno facevano già parte della cultura del luogo.

Leggi l'articolo

Gragnano in Corsa " Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio icontaminato del Parco dei Monti Lattari"

Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio icontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la costituiscono e non danneggia l'amico, preservandone le caratteristiche nutrizionali. La fase dell'impasto avviene lentamente e dura circa 20 minuti: l'acqua si distribuisce uniformemente favorendo l'idratazione completa della sempla e permettendo la formazione del glutine, una rete proteica che fa si che la pasta rimanga "al dente" e non si ammassi nel piatto dopo la cottura. La trafilazione al bronzo, come da tradizione Gragnanese, conferisce alla pasta quella rugosità caratteristica che permette di trattenere meglio il condimento. L'essiccamento, infine a basse temperature (mai superiori ai 45°c) ed in celle statiche per tutto il tempo necessario (non meno di 48 ore) favorisce i fenomeni di fermentazione superficiale che sono il segreto dell'aroma e del sapore particolare della pasta da noi prodotta. Cosi nasce la pasta Gragnano in Corsa. Ora osservate la nostra pasta: il suo colore è giallo pallido (lo stesso colore del grano) e di controluce si nota la grana grossa della semola. Poi toccatela: è ruvida ed estremamente porosa. Infine, assaggiatela: sicuramente ne riconoscerete e ne apprezzerete l'aroma e il sapore unico.

Leggi l'articolo

Pastificio dei Campi 100% made in Italy

Le aziende certificate 100% Made in Italy sono soggette al rispetto di un disciplinare (su cui vigila l’IMQ) che impone loro: • utilizzo di marchio proprio; • fabbricazione realizzata per intero in Italia; • materie prime esclusivamente italiane e di alta qualità (nel nostro caso il grano duro italiano); • produzione con progettazioni esclusive dell’azienda; • lavorazioni artigianali tipiche italiane. Inoltre, sempre secondo il disciplinare, i prodotti 100% Made in Italy devono essere realizzati in osservanza ai criteri di sicurezza e alle norme sull’igiene. I prodotti che godono di tale certificazione sono contraddistinti dal marchio olografico dell’iscrizione al Registro nazionale dei Produttori Italiani. In questa maniera le produzioni veramente italiane sono distinte da quelle di dubbia provenienza e, di conseguenza, sì garantisce al consumatore una totale chiarezza in merito all’origine e alla qualità del prodotto. La certificazione 100% Made in Italy è pertanto un ulteriore tassello nel progetto di totale trasparenza e tracciabilità della Pasta di Gragnano I.G.P. del Pastificio dei Campi che, fin dalla sua nascita, ha dato vita a un sistema di tracciabilità della filiera (il Total Tracking System) fruibile da tutti i consumatori attraverso questo sito internet. Il TTS permette a chiunque sia in possesso di un pacco di Pasta dei Campi di scoprire da quale parcella di terreno proviene il grano duro utilizzato per la sua produzione (per la maggior parte di origine pugliese), il giorno del raccolto, la data e il luogo della molitura (sempre il Molino De Vita di Casalvecchio di Puglia), la data di preparazione della pasta all’interno del Pastificio dei Campi a Gragnano, e i volti di tutte le persone che con il loro lavoro contribuiscono all'ottenimento del prodotto finito (dai contadini al mugnaio, dal pastaio al pacchettista). Tutto questo lavoro e questo impegno garantisce alle persone di poter gustare la vera Pasta di Gragnano a Indicazione Geografica Protetta realizzata esclusivamente con il miglior grano duro italiano.

Leggi l'articolo

SPAGHETTI ALLA CHITARRA PASTIFICIO MANCINI

Prendono il loro nome curioso dallo speciale attrezzo chiamato chitarra con cui sono prodotti. Tipico del centro Italia (Marche e Abruzzo),gli Spaghetti alla Chitarra Mancini sono un formato di pasta lunga a sezione quadrata ottenuti stendendo l'impasto su un telaio di legno rettangolare in cui sono inseriti sottili fili metallici. Questa lavorazione da alla pasta la forma quadrata ed una consistenza porosa permettendo al sugo di aderire perfettamente su tutta la sua lunghezza. Ottimi per realizzare piatti di pasta alla carbonare, matriciana, ragù, selvaggina e nero di seppia. RICONOSCIMENTI Miglior pasta artigianale a Pasta Trend 2011

Leggi l'articolo

Pastificio Caponi: Al giorno d'oggi che chi fa ancora la pasta come nel secolo scorso..

l Pastificio Caponi è un pastificio artigianale toscano, guidato da Alessandro Tagliagambe. L'azienda produce pasta all'uovo essiccata, effettuando una meticolosa ricerca delle materie prime della più elevata qualità. Per produrre la nostra pasta utilizziamo soltanto la semola di grano duro e uova fresche. L'essiccazione è la fase più importante del processo produttivo ed è l'aspetto che distingue il Pastificio Caponi dalle altre realtà, infatti richiede un tempo lunghissimo a temperatura ambiente. Questa particolare lavorazione ci permette di non alterare le proprietà organolettiche delle materie prime. Produzione giornaliera: circa 200 Kg Il Pastificio Caponi porta avanti da cinquant'anni un ciclo di lavorazione il più simile possibile a quella antica tradizione di far pasta delle vecchie massaie italiane, quindi non possiamo produrre quantitativi industriali ed è per questo motivo che i nostri prodotti sono destinati ad una clientela di nicchia, amante del buon cibo e della tradizione culinaria italiana.

Leggi l'articolo

Pasta Mancini: Esiste un'azienda che produce pasta in mezzo a un campo di grano.

È come se la lavorazione artigianale fosse una grossa lente d'ingrandimento puntata sulla materia prima: ne enfatizza le caratteristiche, ne svela i segreti, ne racconta la storia. Per questo, ottenere un piatto di pasta sano, nutriente e gustoso significa ponderare con attenzione tutte le scelte, a partire dalla selezione delle varietà di grano duro. I valori qualitativi devono accordarsi come ad eseguire una musica: il peso ettolitrico, la quantità delle proteine, l'indice di glutine, l'indice di giallo. Solo in questo modo la sinfonia finale potrà dirsi riuscita. A criteri di equilibrio e proporzione si conformano tutte le tappe operative e, proprio come accade con le parole, anche i campi che circondano il pastificio, dopo la coltura del grano che li ha affaticati assorbendone la ricchezza, vengono ciclicamente seminati a pisello e a favino, specie miglioratrici che restituiscono al terreno la fertilità originaria. I campi dell'azienda Mancini somigliano dunque a una elegante trapunta multicolore, secondo una tradizione agronomica tipica delle Marche, che valorizza l'estetica del paesaggio, tutelando la produttività della terra. D'estate la doratura del grano maturo si affianca al marrone dei campi appena trebbiati; mentre il giallo dei girasoli, coltura da rinnovo, risalta accanto al verde poderoso delle leguminose e dell'erba medica. Inclinate su se stesse per il peso dei chicchi, ma vigorose abbastanza perché la sommità non tocchi terra, le spighe che affollano i pendii dell'azienda Mancini incontrano il loro destino tra i mesi di giugno e luglio, con la trebbiatura. Il rumore pigro delle mietitrebbie si diffonde sotto il sole e nell'aria volteggia una pioggia di scaglie dorate, odorose di terra. Grano duro San Carlo e grano duro Levante, coltivati su superfici equivalenti, sono le due varietà selezionate per diventare pasta. Il primo si adatta bene ai terreni esposti a Sud e ben ventilati, mentre il secondo dà ottimi risultati anche in pianura e nei versanti più freddi. Tuttavia, in accordo con lo spirito d'iniziativa che fu di nonno Mariano, una parte di terreno è riservata ogni anno alla sperimentazione di nuove colture da aggiungere al consueto abbinamento, come variazioni annuali su un tema musicale già perfetto. Un filo rosso unisce tutte le fasi del lavoro, al pastificio Mancini. È l'idea dell'avvolgere, del proteggere. Ed è un'energia che si respira soprattutto in autunno, quando il San Carlo e il Levante sono stoccati nei silobag, sacchi di polietilene disposti su un'ampia superficie pianeggiante, simili a lunghissimi cuscini paralleli. Dopo tante settimane di luce, il grano è messo a riposare al riparo dalle radiazioni solari, respinte dal bianco degli involucri. Un sonno protetto che non richiede l'ausilio di componenti chimici, dato che sfrutta la respirazione dei chicchi, favorendo così il naturale sviluppo di anidride carbonica, perfetta per inibire la formazione di organismi nocivi alla salubrità del raccolto.

Leggi l'articolo

La Campofilone: assaggi di una storia lunga oltre 100 anni

La Campofilone srl, la prima azienda di Campofilone, un piccolo borgo medioevale nel cuore delle Marche, è anche la prima impresa italiana di pasta secca all'uovo ad avere ottenuto le prestigiose certificazioni DNV di Qualità Prodotto, Tracciabilità e Rintracciabilità di Filiera (ISO 22005:2008) e Sicurezza Alimentare (ISO 22000:2005, BRC, IFS) .

Leggi l'articolo

Pastificio dei Campi: "prodotto unico, un gioiello dell'agroalimentare italiano.

La Pasta dei Campi ottiene la certificazione di pasta italiana al 100% All’inizio del 2011 la Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi ha ottenuto la certificazione di prodotto 100% Made in Italy. Con questo marchio i consumatori hanno la garanzia si consumare una pasta realizzata in Italia, con materie prime (acqua e grano duro) italiane e confezionata nel nostro paese. Questo importantissima certificazione è stata riconosciuta al Pastificio dei Campi dall’Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani, un’associazione senza scopo di lucro accreditata presso il CNEL (Consiglio Nazionale per l’Economia e il Lavoro), che ha lo scopo di tutelare la “tradizione del Made in Italy, intesa come origine della lavorazione e come valorizzazione delle metodologie produttive”. Le aziende certificate 100% Made in Italy sono soggette al rispetto di un disciplinare (su cui vigila l’IMQ) che impone loro: • utilizzo di marchio proprio; • fabbricazione realizzata per intero in Italia; • materie prime esclusivamente italiane e di alta qualità (nel nostro caso il grano duro italiano); • produzione con progettazioni esclusive dell’azienda; • lavorazioni artigianali tipiche italiane. Inoltre, sempre secondo il disciplinare, i prodotti 100% Made in Italy devono essere realizzati in osservanza ai criteri di sicurezza e alle norme sull’igiene. I prodotti che godono di tale certificazione sono contraddistinti dal marchio olografico dell’iscrizione al Registro nazionale dei Produttori Italiani. In questa maniera le produzioni veramente italiane sono distinte da quelle di dubbia provenienza e, di conseguenza, sì garantisce al consumatore una totale chiarezza in merito all’origine e alla qualità del prodotto. La certificazione 100% Made in Italy è pertanto un ulteriore tassello nel progetto di totale trasparenza e tracciabilità della Pasta di Gragnano I.G.P. del Pastificio dei Campi che, fin dalla sua nascita, ha dato vita a un sistema di tracciabilità della filiera (il Total Tracking System) fruibile da tutti i consumatori attraverso questo sito internet. Il TTS permette a chiunque sia in possesso di un pacco di Pasta dei Campi di scoprire da quale parcella di terreno proviene il grano duro utilizzato per la sua produzione (per la maggior parte di origine pugliese), il giorno del raccolto, la data e il luogo della molitura (sempre il Molino De Vita di Casalvecchio di Puglia), la data di preparazione della pasta all’interno del Pastificio dei Campi a Gragnano, e i volti di tutte le persone che con il loro lavoro contribuiscono all'ottenimento del prodotto finito (dai contadini al mugnaio, dal pastaio al pacchettista). Tutto questo lavoro e questo impegno garantisce alle persone di poter gustare la vera Pasta di Gragnano a Indicazione Geografica Protetta realizzata esclusivamente con il miglior grano duro italiano.

Leggi l'articolo

PASTIFICIO ARTIGIANALE CAMPO: LA PASTA CAMPO è PREPARATA ESCLUSIVAMENTE CON SEMOLA DI GRANO DURO SICILIANO E ACQUA.

La Pasta Campo è preparata esclusivamente con semola di grano duro siciliano e acqua. Tutto parte dal grano duro. Per la Pasta Campo utilizziamo solo grani Siciliani, raccolti nel raggio di 300 km dal sito dell’azienda. La raccolta avviene nel giusto momento di maturazione e lo stoccaggio subito dopo, tutto nel raggio di pochi chilometri, per permettere una perfetta conservazione della materia prima. Il grano viene poi macinato in maniera delicata (a basso numero di giri) per mantenere tutta la sua originaria fragranza.

Leggi l'articolo

Pastificio Setaro - Melaverde - Torre Annunziata e i pastifici

Pastificio F.lli Setaro - Pasta Artigianale di semola di grano duro trafilata in bronzo - Artigiani della Pasta da 3 Generazioni - Torre Annunziata - Napoli.

Leggi l'articolo

Pastificio CAPONI: laboratorio artigiano di pasta all'uovo fresca ed essiccata

La ricerca meticolosa delle materie prime qualitativamente più elevate è da sempre la base della nostra politica, insieme alla costanza di portare avanti da cinquant’anni un ciclo di lavorazione il più simile possibile a quella antica tradizione di far pasta che era un’invidiabile dote delle vecchie massaie italiane. La prima fase di questo processo consiste nel miscelare a temperatura ambiente, in una apposita macchina detta impastatrice, semola e uova fresche. La pasta, durante il suo ciclo di lavorazione non subisce variazioni termiche, perché essendo un laminato viene lavorato a temperatura ambiente. Questo ci permette di non alterare le qualità organolettiche delle materie prime. continua....

Leggi l'articolo

Coltiviamo tutti le nostre terre con il metodo biologico: una scelta naturale.

Pasta di Timilia Da antica varietà di grano biologico siciliano Valdibella produce con metodo biologico la Timilia (o Tumminia), antico grano siciliano non modificato geneticamente. Recenti studi hanno provato che l’elevata presenza di fibre interne alla cariosside del grano Timilia, lo rendono particolarmente pregiato dal punto di vista nutrizionale. Inoltre, il glutine debole fa di questa varietà un prodotto molto digeribile e ben tollerato dall’intestino umano. Per la produzione della pasta, viene usata acqua proveniente da una sorgente, che non ha un'agricoltura industriale a monte. Viene essiccata a basse temperature ed in tempi lunghi, al fine di mantenere tutti i principi nutritivi ed i contenuti organolettici presenti nella materia prima.

Leggi l'articolo

Pasta Rummo "La grande pasta nasce col tempo"

Il metodo lenta lavorazione nasce direttamente dal modo tradizionale e artigianale di fare la pasta, un'attenta ricerca dei migliori ingredienti, trattati con cura e senza fretta, rispettandone i bisogni e le caratteristiche e seguendo i tempi della natura. Selezioniamo solo i migliori grani duri che la natura possa offrire, unici in grado di garantire il giusto tenore proteico della nostra pasta, prodotta solo con le acque più pure del Sannio. Grazie al Metodo Lenta Lavorazione e alla cura di nostri pastai, la pasta Rummo è da oggi certificata per la tenuta in cottura e la qualità delle semole utilizzate.valle del Sannio.

Leggi l'articolo

Le Pappardelle all'uovo del Pastificio Caponi

Ciclo di lavorazione quasi completamente manuale, fatto a temperatura ambiente in fase produttiva e a bassa temperatura in fase di essiccazione.Impasto di semola di grano duro di qualità superiore e uova fresche. Sono molto indicati con sughi a base di carne, manzo, coniglio, cacciagione come lepre, fagiano, cinghiale.

Leggi l'articolo

Anelletti al forno alla Siciliana Pastificio Campo

Il Pastificio Artigianale Campo riesce ad offrire un prodotto prezioso,autentico e ricco di una genuinità unica, gli Aneletti orgoglio della nostra produzione. La Pasta Campo è preparata esclusivamente con semola di grano duro siciliano e acqua. Gli Anellini sono un Semplicemente fantastico è il profumo che emana questa stupenda pasta in cottura si sente il profumo che hanno solo i grani siciliani formato di pasta che si utilizza per una famosa ricetta ,la pasta al forno alla Palermitana della anche Pasta alla 'Ncasciata. Aneletti al Forno Pastificio Campo Ingredienti per 5 persone: 600 grammi d anelletti Pastificio Campo 500 grammi tritato di carne (possibilmente misto, vaccina-maiale) 1 cipolla 1 carota 2 coste di sedano 1 ciuffo di prezzemolo 2 foglie di alloro 1 scatoletta di concentrato di pomodoro (250 grammi) Parmigiano grattugiato Besciamella q.b. 250 grammi piselli freschi al netto delle bucce (vanno bene anche i pisellini surgelati) ½ bicchiere di vino bianco Sale e pepe q.b. continua......

Leggi l'articolo

Pastificio Artigianale Campo

Qualità a tutti i livelli, dalla semina del grano all’essiccazione della pasta. Il Pastificio Campo seleziona le materie prime di maggior pregio e mette la massima attenzione in ogni fase del processo produttivo, per ottenere una pasta di elevata qualità. La Pasta Campo è preparata esclusivamente con semola di grano duro siciliano e acqua. Tutto parte dal grano duro. Per la Pasta Campo utilizziamo solo grani Siciliani, raccolti nel raggio di 300 km dal sito dell’azienda e il risultato è un grano duro dai livelli proteici altissimi (fra il 15,50 e il 18%), con elevate percentuali di glutine (elementi fondamentali per ottenere una pasta di qualità, che tiene bene la cottura) e livelli di umidità molto bassi (e quindi impossibilità di formazione di muffe, le aflatossine). La raccolta avviene nel giusto momento di maturazione e lo stoccaggio subito dopo, tutto nel raggio di pochi chilometri, per permettere una perfetta conservazione della materia prima. Il grano viene poi macinato in maniera delicata (a basso numero di giri) per mantenere tutta la sua originaria fragranza. La preparazione dell’impasto è la ricerca di un sottile equilibrio fra molti fattori: la temperatura dell’acqua, la grana della semola e le condizioni climatiche, che permettono di ottenere ogni giorno il miglior prodotto possibile. Altro fattore determinante per la qualità della pasta è la trafila al bronzo. Questo materiale, a contatto con la pasta, permette di ottenere una superficie ruvida che favorisce l’unione con il condimento.continua.....

Leggi l'articolo

CERTIFICAZIONE 100% MADE IN ITALY per LA CAMPOFILONE

Un ulteriore riconoscimento per La Campofilone, che ha ottenuto la “Certificazione 100% Made in Italy” dall’Istituto per la tutela dei Produttori Italiani. Il “Made in Italy Certificate” è un marchio di controllo di qualità che garantisce l’origine 100% italiana del prodotto, dando certezza sulla sua provenienza e sicurezza al consumatore finale.

Leggi l'articolo

Il pastificio Masciarelli, orgoglio teatino-aquilano

I pastai Masciarelli hanno iniziato l’attività nel centro storico di San Martino a ridosso dell’Unità d’Italia, e mettevano ad essiccare all’aperto la loro pasta, nel vicolo vicino alla loro abitazione, potendo anche utilizzare l’abbondante farina proveniente dai mulini martinesi. Nel XIX secolo parte della famiglia si trasferisce nel pescarese, stabilizzandosi negli ultimi 50 anni nell’aquilano, a Pratola Peligna. Tutt’oggi i pastai Masciarelli mantengono orgogliosamente le tradizioni della pasta martinese tramandate dai loro antenati e proprio grazie alla loro bravura ed alla loro antica arte riescono a creare veri e propri capolavori per il palato. Premiato dal Gambero Rosso nel 2013 la varietà di spaghettoni Masciarelli come la migliore d’Italia.

Leggi l'articolo

Pasta Italiana Biologica Petrilli

Pasta di Grano duro biologico della varietà Saragolla ed Hathor, lavorata secondo la tradizione artigianale, selezione accurata delle semole ed essiccazione lenta ed a bassa temperatura. Il grano viene raccolto a Giugno e conservato alcuni mesi in silos in saturazione d’azoto. Viene poi macinato a Ottobre e creata una semola di grana grossa, utilizzando sempre la stessa massa in modo di avere assoluta costanza nelle sue caratteristiche. Il prodotto finale sarà lavorato con trafile di bronzo e essiccato a basse temperature in celle statiche da un artigiano a Gragnano.

Leggi l'articolo

La qualità della pasta di Gragnano dello storico Pastificio dei Campi

La Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi è una pasta unica, per aromi, sapore, consistenza. Assaggiandola scoprirete il profumo e il gusto del migliore grano duro italiano e una tenuta in cottura eccezionale, frutto della selezione della migliore materia prima e di un processo di lavorazione artigianale, lento e curato in ogni dettaglio. Vieni a scoprire la Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi, la pasta migliore di sempre, la prima pasta dalla filiera totalmente tracciabile.

Leggi l'articolo

Pastificio Campo

Nel cuore del paesaggio ericino nasce il Molino Campo che dal 1928 tramanda di padre in figlio l’arte della macina del grano duro siciliano per creare una pasta genuina. Per questo, Pastificio Campo ha ricevuto la coccarda come Eccellenza Italiana dal Registro delle Eccellenze Italiane, un riconoscimento importante che premia la cura e la professionalità che da sempre impegniamo nella nostra azienda.

Leggi l'articolo

FILOTEA, LA PASTA ARTIGIANALE

La pasta all’uovo Filotea viene realizzata secondo l’antica ricetta Marchigiana, seguendo alla lettera lo stesso processo di lavorazione usato dalle nostre nonne. Come nella realizzazione della pasta fatta in casa la domenica, vengono utilizzate solo le migliori uova e la migliore farina. La paziente lavorazione artigianale è fondamentale per ottenere un prodotto unico nel suo genere, sia per le straordinarie caratteristiche di leggerezza e digeribilità che per l’elevata capacità di assorbire i sughi, proprietà che la rende capace di esaltare ogni tipo di preparazione. Filotea, piccola realtà artigiana nel cuore delle Marche, nasce con la volontà di fare la pasta allo stesso modo di come la si faceva una volta. Partendo dalla tradizione millenaria della pasta all’uovo, Filotea trova nella ricerca del gusto autentico la propria vocazione. Per questo il suo processo realizzativo è basato non solo sull’accurata lavorazione, ma anche sulla cura attenta di tutte le fasi di produzione della pasta, a partire dalla scelta della farina, della semola di grano duro e delle uova fresche.

Leggi l'articolo

Busiate Pastificio Campo con pomodorini del Piennolo e Bottarga

Ingredienti Busiate Pastificio Campo 250 gr. Pomodorini e Passata di - Pomodorino del Piennolo D.o.p. - Lattina Bottarga di Tonno Bluefin 500/800 - Bottarga di Tonno Group 1 spicchio Aglio di Nubia Sale integrale di Trapani Olio extra vergine di oliva IGP toscano Monovarietale Leccino - Clivio degli Ulivi

Leggi l'articolo

Fastuchera : Tumminìa un' antica varietà di grano

In Sicilia viene coltivata da millenni un' antica varietà di grano duro che viene seminato in marzo e raccolto in giugno dopo una breve stagione di crescita. Timilia o Tumminìa non ha bisogno di molta acqua, ma di molto caldo. La caratteristica di questa varietà di grano è il basso contenuto di glutine. Esso non subisce alcun trattamento chimico. Il raccolto, viene molito a pietra in un mulino certificato biologico, Pasta di tumminìa un prodotto di alta qualità, privo di modificazioni genetiche e di elevato valore nutrizionale.

Leggi l'articolo

Pasta di Benedetto Cavalieri

Ci sono molti produttori di pasta artigianale in Puglia. Uno dei più antichi e più noto è Benedetto Cavalieri. La loro pasta è fatta nel vecchio metodo artigianale per conservare meglio il sapore del grano, e viene spedita in tutto il mondo. Seguiremo Andrea Cavalieri in un tour della loro fabbrica in questo segmento sul cibo e vino della Puglia prodotto da The Culinary Institute of America, in collaborazione con la Regione Puglia.

Leggi l'articolo

Pastificio Mancini : una pasta consistente, saporita, piacevole e nutriente

L'Azienda Agricola Mancini produce pasta con il grano duro seminato e raccolto nei propri campi. L'importanza riposta nella materia prima, il rispetto per l'ambiente, la combinazione di innovazione e tradizione, rendono la Pasta La coltivazione della terra segue fedelmente le regole della buona pratica agricola dove colture miglioratrici ridanno ai campi quanto tolto dal grano duro: per essere eccellente lui deve prendersi il meglio. Per la prima volta il grano duro cresce vicino al suo pastificio.

Leggi l'articolo

Fastuchera Azienda Agricola presenta il nuovo formato di pasta di Tumminìa "I Bucatini"

La Fastuchera Azienda Agricola presenta il suo nuovo formato di pasta sempre prodotta con il grano di Tumminìa di alta qualità, privo di modificazioni genetiche e di elevato valore nutrizionale, il grano viene coltivato in modo tradizionale senza l'uso di concimi chimici e diserbanti, dopo raccolto viene molito a pietra in un mulino certificato biologico, poi la trasformazione delle nostre semole avviene in un piccolo laboratorio artigianale dove per la produzione della pasta adoperano trafile in bronzo e praticano l'essiccazione a bassa temperatura.

Leggi l'articolo

Pasta Biologica Petrilli - Penne Rigate con Sugo di Peperoni

Ingredienti per 4 persone 400 gr. Pasta Biologica Petrilli - Penne Rigate 500 gr. Passata di pomodoro Pugliese - Masseria Dauna 2 Peperoni freschi Olive Taggiasche Biologiche Liguri Denocciolate - La Macina Ligure 1 Spicchi Aglio di Nubia - Azienda Agricola Balducco Olio Extravergine di Oliva Biologico Adamo Sale Oro di Sicilia

Leggi l'articolo

I PICI "Una pasta "patrimonio gastronomico" di tutta la Toscana!

I pici sono un piatto tipico di tradizione Toscana, più precisamente della zona di Grosseto e Siena, fino alla provincia di Viterbo e alcune parti dell'Umbria. Le vecchie massaie di campagna , mischiavano farina di grano tenero, acqua ed olio extra vergine di oliva, e tirando la pasta in fili lunghissimi e dallo spessore consistente, creavano un piatto sostanzioso, gustoso che serviva a dare il senso di sazietà . Il picio, fatto a mano con acqua e farina, è "patrimonio gastronomico" di tutta la Toscana. I condimenti più tradizionali sono l'aglione, una salsa al pomodoro aromatizzata con aglio ed un pizzico di peperoncino o ragù di cacciagione cinghiale principalmente e ragù toscano.

Leggi l'articolo

Le "Ruote Pazze" Pastificio Benedetto Cavalieri

Le ruote pazze da subito hanno avuto successo in Italia e all'estero e nei migliori ristoranti del mondo. La tradizione salentina le chiama così perchè non sono perfettamente tonde . Non si schiacciano, dopo la cottura ma restano ben tese, permettendo ai sughi di penetrare all'interno e di restarci. Le Ruote Pazze ricche di amido, sprigionano sapori e odori del buon grano, con consistenza unica, porosa compatta e al dente. La forma e la ruvidezza catturano al meglio sughi e condimenti.

Leggi l'articolo

Busiata Trapanse Pastificio Artigianale Campo "Qualità a tutti i livelli"

Qualità a tutti i livelli, dalla semina del grano all’essiccazione della pasta. Il Pastificio Campo seleziona le materie prime di maggior pregio e mette la massima attenzione in ogni fase del processo produttivo, per ottenere una pasta di elevata qualità. Le Busiate Campo sono preparate esclusivamente con semola di grano duro siciliano e acqua. Tutto parte dal grano duro. Per la Pasta Campo utilizziamo solo grani Siciliani, raccolti nel raggio di 300 km dal sito dell’azienda.continua...

Leggi l'articolo

Top Ten 10 Paste Artigianali per Spaghettoni Cavalieri 1° Posto

Un formato perfetto. Il chiodo fisso più ancora delle Ruote. Piccolo lusso emozionante che dài oggi, dài domani, è diventato (per i più fortunati) quotidiano. La pasta “migliore del mondo” (cit.) si fa a Maglie, provincia di Lecce, con il grano duro delle colline pugliesi. Mangiare gli spaghettoni, con meno salsa possibile, è unanimamente considerato un privilegio.

Leggi l'articolo

Penne di Tumminìa Fastuchera Azienda Agricola con Salmone affumicato e Stracciatella Fiordilatte Pugliese Caseificio Olanda

Ingredienti per 4 persone 400 gr. Penne Integrali di Tumminìa Fastuchera 250 gr. Stracciatella Fiordilatte Pugliese Caseificio Olanda 150 gr. Salmone affumicato 30 gr Burro - Az. Agricola Frascio

Leggi l'articolo

Tumminìa la Genuina Pasta Artigianale: Azienda Fastuchera i Nuovi formati Maccheroni e Penne

Nello specifico la Timilia (detta anche nelle forme dialettali tumminia, timminia, trimminia), e conosciuta come grano a ciclo trimestrale, è una varietà antica di grano duro che veniva seminata a marzo, e si raccoglie a giugno dopo un breve ciclo di vegetazione. In Sicilia si coltiva da millenni. Non ha bisogno di molta acqua, ma piuttosto di gran caldo. La Farina di Timilia è ottenuta dal lento sfregamento delle macine a pietra, è una farina integrale leggermente burattata, contiene gli oligoelementi del germe di grano e un po' di crusca. Una caratteristica di questa varietà di grano è il basso contenuto di glutine,Non subisce trattamenti chimici.

Leggi l'articolo

Azienda Agricola La Fastuchera:

La tumminìa, materia prima della nostra pasta, è una varietà autoctona siciliana di grano duro fra le più antiche d’Italia. Il suo seme racconta la lunga vicenda del grano nell’Isola, il tempo dell’aratro e della falce, una selezione millenaria effettuata da generazioni di contadini. Il grano viene coltivato in maniera tradizionale, senza usare concimi chimici e diserbanti, e, una volta raccolto, viene molito a pietra in un mulino certificato biologico. continua.....

Leggi l'articolo

“Pasta di prima qualità firmata con nome e cognome!”: Benedetto Cavalieri

La selezione del grano coltivato al sole della Puglia rende la pasta Benedetto Cavalieri speciale, il metodo prevede una prolungata impastatura a freddo, una lenta gramolatura, pressatura e trafilatura, una lunga essiccazione a basse temperature. Si mescola a lungo la semola con l’acqua, si passa l’impasto nelle trafile in bronzo, poi la pasta viene essiccata dalle 24 alle 40 ore . Si passa poi alla fase di stabilizzazione. E'così che la Pasta Benedetto Cavalieri preserva le qualità nutrizionali del grano duro. L'attenzione per la selezione del grano, la preparazione dell’impasto, l’asciugatura lenta e il confezionamento, che avviene ancora in parte a mano.continua....

Leggi l'articolo

PASTIFICIO MANCINI "Il grano duro cresce vicino al pastificio. È l'estremizzazione della filosofi a "km 0

Il grano prodotto in Italia non è sufficiente a coprire il fabbisogno delle aziende. Noi, sfruttiamo la fortuna di produrre grano di alta qualità che possiamo trasformare in pasta". I segreti della pasta Mancini Trafile in bronzo, telai in legno,essiccazione a basse temperature per tempi lunghi. L' impasto equilibrato, garantisce una porosità uniforme, e quindi una buona capacità di assorbire il condimento. La qualità della pasta viene descritta anche dalla consistenza, dal sapore, dalla tenuta di cottura.

Leggi l'articolo

PASTA GAROFALO "LA PASTA DI GRAGNANO"

Pasta Garofalo è nata nel 1789, la storia di Pasta Garofalo è tutta nella pasta, nella conoscenza e nella ricerca costante di qualità e di gusto, la convinzione che saper fare pasta è un’arte antica , è il frutto di una storia che vi raccontiamo ogni giorno in quello che facciamo e che potete leggere, ogni giorno, nella pasta che mangiate.Napoli e Gragnano in particolare, con il suo microclima ideale fatto di vento, giusta umidità e sole sono i terreni ideali per l’essicazione, fase più delicata e decisiva nella preparazione della pasta. continua....

Leggi l'articolo

Tagliatelle all'uovo Caponi -Ottima la resa in cottura e straordinari consistenza e sapore.

Il Pastificio Caponi è un piccolo pastificio artigianale che si trova in Toscana, precisamente a Pontedera . Producono pasta all'uovo con semola di grano duro e uova fresche da allevamenti selezionati. Da oltre 45 anni con ciclo di lavorazione quasi completamente manuale, riescono a produrre fino a un massimo di circa 170 kg di pasta al giorno. Questa pasta viene lavorata a temperatura ambiente senza subire variazioni termiche, è una pasta laminata e così come viene impastata giunge alle taglierine finali. Non meno importante, è una lunga essicazione 70/80 ore a bassa temperatura 25-35 gradi in appositi cassoni fanno di questo prodotto la pasta all'uovo per eccellenza.

Leggi l'articolo

Pasta Gragnano in Corsa

Prepariamo l'impasto utilizzando acqua proveniente dal territorio icontaminato del Parco dei Monti Lattari,e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la costituiscono e non danneggia l'amico, preservandone le caratteristiche nutrizionali.

Leggi l'articolo

Borella ricetta -Bigoli in salsa

Ingredienti per 6 persone: 600 gr di Bigoli de Bassan Borella 200 gr di cipolla bianca 200 gr di cipolla rossa 160 gr di sarde salate olio extra vergine di oliva sale q.b. pepe Tritate finemente le cipolle e preparate un soffritto in una padella antiaderente. Di tanto in tanto aggiungete una tazzina di acqua finche’ le cipolle non saranno ben soffocate. Nel frattempo lavate bene le sarde. Togliete le lische e aggiungetele alle cipolle. A fuoco basso fate cuocere le sarde fino a quando non si saranno completamente aperte. A parte portate ad ebollizione un pentolone di acqua non salate e fatevi cuocere i bigoli. Una volta cotti bene al dente, scolateli lasciando da parte un po’ dell’acqua di cottura. Versateli nella padella con il sugo, rosolateli per circa 2 minuti aggiungendo 2 cucchiai.

Leggi l'articolo

PASTIFICIO MASCIARELLI LA PASTA DAL SAPORE DI UNA VOLTA

In Abruzzo un pastificio lavora ancora con antiche tecniche per ottenere un prodotto gustoso e artigianale.Al pastificio Masciarelli la pasta si fa come la facevano i nonni. Una pasta artigianale dal gusto vero e deciso che racchiude i sapori e gli odori antichi della terra da cui proviene. La tecnica di produzione è rimasta immutata nel tempo e altrettanto si può dire della qualità. Il risultato è un gusto eccezionale e una fragranza che non ha paragoni.

Leggi l'articolo

FOOD// PICI TOSCANI ARCONATURA AL PESTO DI MELANZIANE- Di Lisa Arrigoni

Chi mi segue su Istagram conosce il mio folle amore per la pasta e sa del mio ultimo acquisto: i PICI di Arconatura. Spinta dalla curiosità (e della cottura al dente di 22 minuti!!) li ho acquistati senza pensarci due volte e mi sono sbizzarrita con una carbonara, con il buonissimo sugo all'aglione e con un pesto molto speciale alle melanziane. E ho scelto di scrivervi la ricetta di quest'ultimo perchè mi è particolarmente rimasto impresso. I Pici sono promossi a pieni voti: sposano qualunque sugo e sono gustosissimi. Tant'è vero che arrivano dalla Toscana, una regione che gastronomicamente amo molto. Ingredienti COMPONENTI PER IL PESTO DI MELANZIANE 1 melanzana grande 40 gr.di parmigiano 15 gr. di pecorino romano 1 spicchio d'aglio (facoltativo!) una manciata di pinoli qualche foglia di basilico olio extravergine peperoncino continua.......

Leggi l'articolo

NON SOLO MACCHERONCINI A CAMPOFILONE - Pubblicato da Elena Maccone

Anche se nel linguaggio comune la parola maccheroncini indica generalmente un formato di pasta corta, nelle Marche corrisponde ad una specialità di pasta lunga conosciuta fin dal Quattrocento. Questi sottili fili di pasta all’uovo, che cuociono perfettamente in meno di due minuti e possono essere cotti direttamente nel sugo, diventarono protagonisti della tradizione popolare: la loro preparazione viene tutt’ora tramandata di madre in figlia.Il maccheroncino di Campofilone è la specialità tradizionale dell'azienda La Campofilone, il cui titolare Enzo Rossi è andato a lezione per imparare a fare la pasta dalle donne più anziane del borgo. La farina di grano duro viene impastata con uova di gallina fresche. L’impasto preparato riposa per un lungo periodo, in modo che raggiunga la giusta consistenza per la lavorazione sul piano di marmo. CONTINUA......

Leggi l'articolo

Filiera come sinonimo di qualità e sicurezza: La Campofilone presenta il nuovo progetto

Enzo Rossi, titolare del pastificio La Campofilone presenta un nuovo e importantissimo progetto: è di recente costituzione, infatti, l’associazione La Campofilone Filiera, che riunisce in sé i protagonisti della filiera produttiva: le neonate La Campofilone Agro, che si occupa dell’allevamento a terra di galline ovaiole e quindi di raccolta e produzione di uova e La Campofilone Grano, per la semina e la raccolta del grano e la produzione di semola di grano duro, lavorano nel pieno rispetto degli standard qualitativi richiesti da La Campofilone pasta all’uovo, che si occupa della trasformazione delle materie prime prodotte dalle due aziende.

Leggi l'articolo

Pastificio Caponi

La differenza tra pasta trafilata e laminata una importan differenza... PASTA LAMINATA vs PASTA TRAFILATA La pasta laminata e la pasta trafilata differiscono per il ciclo di lavorazione che porta alla formazione della sfoglia. L’impasto è il medesimo, costituito da semola di grano duro e uova fresche, miscelate a temperatura ambiente in un’apposita macchina detta impastatrice. Dopo la formazione dell'impasto esistono due processi diversi per ottenere la sfoglia: la laminazione e la trafilatura. La trafilatura consiste nel passaggio dell’impasto attraverso il gruppo pressa-trafila, l’impasto viene compresso verso la trafila dalla quale fuoriesce della forma desiderata. L'applicazione di una tale pressione comporta l'innalzamento della temperatura dell'impasto a valori tali che si rende necessario applicare un sistema di raffreddamento. La sfoglia, così ottenuta, è priva di aria.continua..

Leggi l'articolo

PASTIFICIO CAPONI PRESENTA "ETRUSCA" PASTA ALL'UOVO TRAFILATA A BRONZO

Il ciclo di lavorazione ha come prima fase del processo miscelare a temperatura ambiente semola e uova fresche, spaccate rigorosamente a mano e controllate una per una da una apposita operatrice. La pasta durante il suo ciclo di lavorazione non subisce variazioni termiche, questo ci permette di non alterare le qualità organolettiche delle materie prime.

Leggi l'articolo

Spaghetti al Chianti Salsiccia e Caciocavallo Siciliano

Ingredienti per 4 persone 400 gr, Spaghetti alla Chitarra "Pastificio Mancini" 2 Salamine fresche di maiale "Al Berlinghetto" 200 gr Caciocavallo Siciliano gratuggiato "Caseificio Poma Gioacchino" Olio extra vergine di oliva "Podere Spazzavento" Sale integrale di Trapani Oro di Sicilia 2 bicchieri di vino rosso CHIANTI SUPERIORE D.O.C.G. 2011 "Podere Spazzavento"

Leggi l'articolo

NOVITA' OIP I FUSILLI "PASTIFICIO MARTELLI

«Presentiamo il fusillo – dice Martelli – ma al tempo stesso ricordiamo un evento storico, quello del 1284, di cui non tutti sanno.

Leggi l'articolo

Pasta Caponi

Pubblichiamo una mail inviata da Daniela in visita a Parigi dove ha trovato la Pasta Caponi Tagliatelle Pasta all'Uovo in vendita ai Magazzini La Fajette al prezzo di ¤. 11,90!!!!

Leggi l'articolo

Tortiglioni “Gragnano in Corsa” con Ceci siciliani Pasciá “Agrirape” Friarielli”Sapori del Sud” e Bottarga di Tonno “Stefano Rocca”

Con i ceci avanzati ho preparato questo piatto. Ingredienti per 4 persone: 400 gr. Tortiglioni “Gragnano inCorsa”, 50 gr. Ceci Siciliani Pascià “Agrirape”, 50 gr. Friarielli “Saporo del Sud”, Bottarga di Tonno “Stefano Rocca”, Olio Etra Vergini di Oliva Nocellara”Frantoio Cutrera”, peperoncino, aglio

Leggi l'articolo

Orecchiette Integrali con Friarielli e Filetti di Pesce Spada

ingradienti per 4 persone: 400 grammi di pasta integrale orecchiette De Carolis, 250 grammi di Friarielli Sapori del Sud, 2 spicchi d'aglio, 1 peperoncino, Olio extra Vergine pugliese De Carolis, Mandorle, Pecorino Sicliano.

Leggi l'articolo

Pici

Ingredienti per 4 persone 400 gr. Pici "Arconatura" 60 gr. Pecorino Romano grattuggiato 30 gr. Parmigiano Reggiano grattuggiato 80 gr. di Rigatino di Cinta Senese "Cinta di Guido tagliato sottile sale pepe

Leggi l'articolo

Animelle e pasta e fagioli

Osteria Armonie di Gusto, brutto il nome e la periferia, ottima la cucina. Sugli scaffali fa capolino il meglio della gastronomia del Tricolore: la pasta Martelli (il top, anche se con grani esteri, che nasce a Lari, in Toscana), le lumache che portano il marchio di Cherasco, le alici di Cetara, le conserve della Cascina Rosa di Caraglio…

Leggi l'articolo


  Italiano
  Spagnolo
  Tedesco
  Francese
  Inglese
  Dutch
  Danish
  Swedish
  Finnish


OIP S.R.L.
La più grande boutique del cibo ITALIANO di qualità ad un prezzo equo. MAGAZZINO DI SPEDIZIONE: Via Nicolò Copernico 5/7 - 25020 Flero ( BS )
C.F./P.IVA/Reg. Impr. Brescia: 03443730985 - REA: BS 534780 - Capitale Sociale Euro 80.400,00

Tel.: 0303581121 - Fax: 0302682922
Email: info@soloprodottiitaliani.it - PEC: info@pec.soloprodottiitaliani.it

Visitatori del giorno: 5839
?>